‘Ngana è una vasta area boschiva situata a Nord-Ovest di Pendosio.

Storia di ‘Ngana

La leggenda racconta che Keron il Possente avesse un grido di battaglio tanto forte da potersi udire persino dalla cima di Monte Pico ovunque egli si trovasse su Pendosio e che fosse un tipo carismatico come pochi.
Al tempo di Keron l’estesa foresta a Nord-Ovest di Pendosio era abitata da diverse tribù di uomini-bestia e Deriin che facevano la guerra tra loro ogni giorno.
Tra queste si distinguevano 3 tribù: i Criniera Gialla, valorosi guerrieri dalle fattezze leonine, noti per il loro coraggio; il Branco, i cui membri, dall’aspetto simile ai lupi, erano agili e imbattibili in squadra; i Ferromorso, la tribù meno numerosa, ma forse la più pericolosa, dove gli individui aveva i tratti e l’aggressività del grande orso nero.
Keron, signore dei Criniera Gialla, si impegnò per anni, con dedizione e pazienza, per la creazione una grande alleanza tra le diverse tribù di uomini-felini presenti in quella regione. Sembrava infatti che queste tribù avessero usanze molto simili e solo raramente si scontrassero.
Keron tenne l’alleanza segreta e invitò i membri del Branco unirsi ai Criniera Gialla per scacciare insieme i Ferromorso che vivevano nella foresta senza rispettare i confini e senza ascoltare alcuna legge.
Il Branco non si fidava di Keron come di chiunque altro ma riconoscevano che i Ferromorso erano un problema soprattutto per loro, essendo confinanti. Così accettarono la proposta e insieme scacciarono la tribù dei Ferromorso dalla foresta.
Scacciati i pericolosi uomini-orso Keron, poté radunare tutte le tribù di uomini-felini e marciare contro il Branco e contro tutte le altre tribù presenti nella foresta.

Stato attuale di ‘Ngana

Attualmente ‘Ngana è il più grande agglomerato di uomini-bestia e Deriin presente su Meramia. Si tratta di uomini-bestia di tipo felino e di Deriin con fattezze affini. Quasi tutti i membri di questa enorme tribù praticano il combattimento corpo a corpo e le arti marziali senza discriminazione di sesso o età. I confini vengono presidiati costantemente da gruppi di 3 o più soldati pronti a scoraggiare gli intrusi o dare l’allarme in caso di pericolo. L’intricata foresta offre una protezione naturale oltre a costituire una fonte di sostentamento per i suoi abitanti.
A governare questa grande tribù e re Yari, un giovane Deriin proclamato alla morte di Keron, dopo aver superato l’ordalia. Yari viene sempre supportato nelle decisioni dalle 4 zanne: un gruppo di saggi anziani che guidano le scelte del re. Gli abitanti di ‘Ngana sono orgogliosi e poco avvezzi a ricevere ospiti.

Personaggi famosi a ‘Ngana

  • Sagor: Sagor è il campione di ‘Ngana. Guardia del Corpo del re, egli è incredibilmente abile nel combattimento ravvicinato ed esegue qualsiasi ordine con precisione e rapidità.
    Nella società di ‘Ngana è rispettato da tutti ma alcuni ritengono, a ragione, che egli sia più forte dello stesso re. Sagor è molto alto e robusto, ha capelli cortissimi sulla nuca, e occhi grigi. E’ un tipo silenzioso ma le numerose cicatrici che costellano il suo corpo raccontano una lunga storia di battaglie. La sua intera figura incute soggezione.

Costi a ‘Ngana

A ‘Ngana il denaro ha poco valore e pe ottenere qualcosa è più semplice ricorrere al baratto. In questa giungla sono considerati più importanti i beni primari di quegli accessori e un cimelio magico, ad esempio, potrebbe avere una grande considerazione più per la sua storia che per i suoi poteri.

Qualità a ‘Ngana

– Qualità media –
Indumenti da combattimento: alta
Cibo: media
Cure mediche: media

Livello di Pericolosità a ‘Ngana

– Pericolosità Alta –
Le sentinelle che sorvegliano i confini girano in gruppi di 3 o più elementi e tutti gli abitanti sono esperti nel combattimento corpo a corpo ma non sono famosi per essere compassionevoli con gli avversari.

Razze a ‘Ngana

80% Uomini-bestia di tipo felino
20% Deerin con mutazioni di tipo felino

Lingue a ‘Ngana

Lingua di via 56%
Lingua degli abitanti della terra 100%
Dialetto dei Felini 100%