Su Meramia vivono numerose razze differenti di creature dotate di un proprio idioma.

Lingue più diffuse

La lingua più diffusa, che è anche la lingua madre degli Eriin, viene comunemente chiamata Lingua di Via. Questa lingua è anche la più semplice da apprendere e da pronunciare. E’ conosciuta in ogni continente noto e studiata dalle altre razze più intelligenti.

Più interessanti per gli studiosi sono le lingue da cui sono derivate le attuali lingue parlate dalle popolazioni elfiche (Elfico), orchesche (Orchesco) e nanesche (Nanesco), in altre parole: l’Elfico Antico, l’Orchesco Antico e il Nanesco Antico. Queste tre lingue erano già parlate nella Prima Era quando ancora la Lingua di Via non era così diffusa e la padronanza di queste lingue permette di conoscere gli ancestrali segreti custoditi nei luoghi più nascosti e dimenticati.

Oltre alle lingue sopra citate esistono altri macro linguaggi da cui derivano la quasi totalità dei dialetti parlati:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.