Frord - Guardiano del Nord

Frord è una città portuale. Si trova nel punto più a Nord di Esperanza.

Storia di Frord

Frord fu fondata da Lucas Gaillard,un Eriin ambizioso ma di bassi natali. Il giovane comprese che il luogo dove ora sorge Frord, ben si prestava ad accogliere una città portuale, permettendo quindi un comodo sviluppo del commercio con il continente più a Nord: Victoria.
Egli investì tutto il suo tempo e il suo denaro in quest’impresa e i suoi sforzi vennero premiati. La città fu costruita in pochi anni e, quando ancora non erano state erette delle mura difensive, già erano in costruzione due cantieri navali.
In seguito si scoprì che, sotto la città, vi erano delle caverne che conducevano a una fonte magica, probabile causa della ricchezza di quelle terre e dell’abbondanza di quei mari.
Quando fu nota la presenza della fonte, da Aldebaran arrivarono degli emissari e furono stilati dei trattati. Frord divenne provincia di Aldebaran.
I patti prevedevano che Aldebaran offrisse protezione militare a Frord (originariamente priva di una forza difensiva propria) in cambio dell’usufrutto della fonte magica e di un dazio da pagare periodicamente.
La discendenza di Lucas Galliard continua attualmente a sovrintendere la gestione di Frord

Stato attuale di Frord

Il simbolo di Frord è un gabbiano che vola nel cielo. La città si estende per diverse miglia oltre le mura, dove campi rigogliosi sono quotidianamente coltivati da contadini. I residenti sono accoglienti e ospitali anche se questa gentilezza vale per lo più con gli Eriin. Essendo una città portuale è possibile anche incontrare altre creature, perfino Abitanti dei Mari ma non è ammessa la presenza di Sangue-Scuro (sangue di Orco) o Deerin.
L’economia cittadina è basata principalmente su 2 punti: il commercio e la pesca.
Il commercio navale riguarda soprattutto gli scambi con il Faro dei Falchi.
Le acque del Mare di Frord sono ricche e offrono pesce in quantità.
Grave difetto della città, che nessuno è riuscito ancora a risolvere, è il fatto che la grande abbondanza di pesci in quelle acque ha attirato una moltitudine di gabbiani che, giornalmente, tappezzano le strade di Frord di guano.

Negozi e Strutture a Frord

A Frord si possono trovare molte locande dove rifocillarsi e trascorrere la notte, 5 fabbri, 9 carpentieri, 8 sarti, 4 medici (+2 che si trovano ognuno in una delle due compagnie navali), diversi negozi vari

Costi a Frord

– Prezzi medi –
Locanda: 8 zeny cibo, 18 zeny stanza singola
Spada semplice metallo: 80 zeny
Abiti semplici: 8 zeny

Qualità a Frord

– Qualità medio alta –
Equipaggiamenti: media
Cure mediche: media
Cibo: media, alta se pesce
Navi: medio alta

Livello di Pericolosità a Frord

– Pericolosità medio bassa –
14% criminalità
60% tolleranza verso Erielfi e Erinani

Razze a Frord

92% Eriin
7% Erielfi/Erinani
1% Abitanti dei mari

Lingue a Frord

Lingua di via 100%
Elfico 12%
Nanesco 10%
Lingua degli Abitanti del Mare 25%

3 thoughts on “Frord, Guardiano del Nord”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *