La Foresta dell’Antico Riverbero è situata poco più a Nord dei Monti Neve, nella zona centrale di Victoria.

Storia della Foresta dell’Antico Riverbero

La Foresta dell’Antico Riverbero, nell’antichità, ospitò un clan di druidi. Ne sono prova le numerose incisioni visibili sulle rocce e la particolare disposizione di alberi e macigni in alcuni punti della foresta. Dopo la loro morte nessuno andò più ad abitare la foresta per timore e rispetto verso quel luogo mistico e anche perché si diceva che i druidi continuassero a vegliare sulla foresta sotto forma di spiriti.

Stato attuale della Foresta dell’Antico Riverbero

La Foresta dell’Antico Riverbero prende il suo nome da alcuni racconti che, con il trascorrere del tempo, sono stati tramandati e che avvolgono la sua misteriosa leggenda. Molti avventurieri, infatti, giurano che trascorrendo una notte nei pressi della foresta è possibile sentire voci lontane, che invocano inni e rituali dei druidi che un tempo abitarono quei luoghi, come se provengano da ogni parte della foresta stessa. Certo è che nessuno abita quella foresta da secoli ed essa è diventata piuttosto selvagga e inospitale. Il maggior pericolo, all’interno della Foresta dell’Antico Riverbero, è costituito dalla vegetazione che la costituisce, infatti gli alberi e le piante sembrano voler tenere lontani gli stranieri. La vegetazione si infittisce inoltrandosi ed il legno stesso diventa più duro e tagliente. Inoltre la presenza di alcune piante tossiche nelle zone più interne rende l’aria malsana. Secondo alcune voci i druidi che abitavano quel luogo nascosero al centro della foresta il loro tesoro ma nessuno è mai riuscito a raggiungere il centro della foresta, tantomeno a trovare tracce del tesoro.

Livello di Pericolosità nella Foresta dell’Antico Riverbero

– Pericolosità Variabile –
Ai confini della foresta non c’è pericolo.
Inoltrandosi nella foresta, verso il centro, il pericolo aumenta

Razze nella Foresta dell’Antico Riverbero

100% Spiriti

Lingue nella Foresta dell’Antico Riverbero

Orchesco Antico 60%
Elfico Antico 80%
Nanesco Antico 60%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *