Beretta è una città portuale situata nella zona Sud di Victoria, nell’estremo Ovest. Le acque che lambiscono le sue coste sono dolci e, in queste acque, è possibile pescare il Lemunir ovvero il pesce dorato. Questo animale ha un grande valore commerciale, grazie alle sue squame dorate, che si aggira intorno ai 100 zeny all’etto. Per questo motivo la città è chiamata anche Squamedoro.

Storia di Beretta

Beretta fu fondata molti anni dopo Telia. Non vi era un motivo strategico o mercantile per cui fondare una nuova città, fu la particolarità delle sue acque il vero motivo. La presenza del Lemunir, unica in tutta Meramia, fece nascere l’esigenza di creare un insediamento che stanziasse lì così da impedire ad altri di appropiarsi di quelle acque.
La sua ricchezza fu anche la sua condanna: Beretta infatti si trovò ad affrontare tre assedi nei primi dieci anni dopo la sua fondazione.
La città tuttavia riuscì sempre a respingere i nemici, grazie anche all’ausilio militare di Telia e di Belfangar, sue alleate.

Stato attuale di Beretta

Il simbolo di Beretta è il Lemunir, il pesce dorato che popola quelle acque.
Beretta è una città piuttosto ricca ma a causa dei numerosi attacchi che ha subito (e subisce) nel tempo è sempre stata costretta a utilizzare le sue risorse per ricostruire e riparare strutture ed edifici. Alla guida della città vi è una confederazione di mercanti che si dividono gli introiti degli scambi commerciali di Lemunir e si tramandano il titolo di padre in figlio.
Le milizie di Beretta sono un contingente esiguo di circa 800 uomini e 3 navi da guerra. Spesso questi si sono dimostrati insufficienti per difendere la città (per cui ha dovuto chiedere aiuto alle sue alleate) ma la confederazione di mercanti non intende aumentare tale numero per paura che possano rivoltarsi contro di loro. I soldati di Beretta sono facilmente riconoscibili perché le loro armature sono rivestie da sottili squame dorate che brillano alla luce del sole.
La città ha un forma quasi triangolare, il lato più lungo si estendo lungo la costa mentre l’angolo opposto è rappresentato dall’unico ingresso a cui si accede dalla strada principale che arriva da Telia.

Negozi e Strutture a Beretta

A Beretta ci sono cinque locande dove poter trovare ristoro, un fabbro e tre carpentieri, quattro sarti e diverse drogherie, diversi medici e un mago al servizio della confederazione di mercanti. Beretta è l’unica città dov’è possibile visitare negozi che offrano merce ottenuta lavorando i pesci squamedoro.

Costi a Beretta

– Prezzi medio bassi –
Locanda: 8 zeny cibo, 14 zeny stanza singola
Spada semplice metallo: 40 zeny
Abiti semplici: 8 zeny
Arco corto semplice legno: 35 zeny

Qualità a Beretta

– Qualità medio bassa –
Equipaggiamenti: bassa
Cure mediche: media
Barche: media

Livello di Pericolosità a Beretta

– Pericolosità alta –
15% criminalità
20% tolleranza verso i Deriin e i Mezz’orchi
30% rischio che la città venga attaccata da gruppi di briganti armati
5% rischio che la città venga assediata

Razze a Beretta

92% Eriin
8% Misti

Lingue a Beretta

Lingua di via 100%
Nanesco 8%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *